Riabilitazione

NEUROPSICOLOGIA E RIABILITAZIONE COGNITIVA

BAMBINI E ADOLESCENTI

La neuropsicologia dello sviluppo si occupa della diagnosi dei disturbi neuropsicologici in età evolutiva: ritardo psicomotorio (disabilità intellettiva), disturbo specifico di linguaggio (DSL), disturbi specifici di apprendimento (DSA: dislessia, disortografia, disgrafia, discalculia), disturbi dello spettro autistico, disturbi di attenzione e iperattività (ADHD), disturbi visuo-spaziali,  disturbi cognitivi legati ad altre condizioni mediche (es. epilessia).

Obiettivo della valutazione è misurare il funzionamento globalee le abilità specifiche del bambinoal fine di individuare punti di forza e di debolezza su cui strutturare l’intervento riabilitativo personalizzato.

Aree indagate:

Attenzione

Funzionamento cognitivo globale (Quoziente Intellettivo, Q.I.)

Funzioni esecutive (abilità di pianificazione, controllo, astrazione e problem solving)

Competenze linguistico-verbali

Memoria e Apprendimento

Abilità visuo-spaziali/prassico-costruttive

Abilità scolastiche strumentali (calcolo, lettura, scrittura)

Velocità psicomotoria

 

ADULTI E ANZIANI

Lo studio BrainACT offre servizi di diagnosi specialistica e riabilitazione neuropsicologica nel campo dei disordini cognitivi e comportamentali associati a lesioni cerebrali acquisite (trauma cranico ictus)o altre patologie del sistema nervoso (malattie neurodegenerative: Morbo di Alzheimer, Morbo di Parkinson, demenza fronto-temporale, sclerosi multipla, etc…).

Al percorso diagnostico di valutazione delle funzioni cognitivee dell’autonomia funzionale  potrà seguire la costruzione di un piano di intervento riabilitativo personalizzato con obiettivi legati alle necessità specifiche del paziente (riabilitazione delle funzioni cognitive deficitarie, reintegrazione delle abilità di base per la gestione della vita quotidiana, accompagnamento al reinserimento sociale/lavorativo). Il percorso potrà includere la collaborazione di altre figure professionali dedicate (fisioterapista e logopedista) o avvenire anche all’interno di contesti di gruppo.

Aree indagate:

Attenzione

Funzionamento cognitivo globale (Quoziente Intellettivo, Q.I.)

Memoria e apprendimento

Competenze linguistico-verbali

Funzioni esecutive (abilità di pianificazione, controllo, astrazione e problem solving)

Abilità visuo-spaziali e prassiche

Valutazione funzionale globale

Osservazione comportamentale

 

Lo studio BrainACT offre anche percorsi di potenziamento cognitivo in quadri di normalità funzionale. Per ulteriori informazioni visita l’area BENESSERE.